Loading...
Browsing Category

Salute dei Capelli

La caduta dei capelli dopo l’estate: cause e rimedi

Dopo la stagione estiva, le chiome spesso sono indebolite e sfibrate a causa dell’esposizione costante ai raggi del sole e, generalmente, dal mese di settembre a quello di novembre si presenta un aumento della caduta dei capelli.

La caduta dei capelli, in questo periodo, aumenta infatti sino al 30% rispetto al resto dell’anno.

Sono situazioni che, purtroppo, si ripresentano tutti gli anni; tuttavia, molte donne in fase di consulenza non se ne preoccupano fino a quando lo svuotamento, specialmente nella zona delle tempie, non diventa molto evidente e le lunghezze sono così sfibrate da dover ricorrere anche al fastidioso taglio di capelli.

Ma quali sono le cause che portano alla perdita dei capelli?

  • Raggi UV
  • Scottature del cuoio capelluto dovute alla mancanza di protezione con capelli o bandane.

Perché, dunque, aspettare e non prevenire, proprio come fate con la pelle del vostro viso?

Sì, la pelle del viso invecchia più velocemente se non idratata quotidianamente, perché l’elastina e il collagene hanno bisogno di aiuto, specialmente dopo i 20 anni.
Lo stesso vale per i vostri capelli: anche loro necessitano di frequenti trattamenti perché tendono ad invecchiare!

Come prendersi cura dei propri capelli?

Innanzitutto, per potersi prendere cura dei propri capelli è necessario determinare il loro stato di salute.

In questa fase vi aiuteremo noi: questo mese, nel nostro salone, potrete prenotare il vostro check-up gratuito!

Quando i capelli sono indeboliti o sfibrati i segnali per riconoscerli sono diversi: li vedrete stopposi e schiariti e tenderanno a spezzarsi facilmente anche solo quando li spazzolate. Di fronte a questi segnali, è fondamentale capire cosa poter fare per porre rimedio e, di conseguenza, agire!

In salone esistono protocolli che si possono personalizzare a seconda del risultato che si desidera ottenere.

Protocollo per la cute

Per nutrire ed idratare la vostra cute è fondamentale l’utilizzo di oli essenziali quali chiodi di garofano, geranio, cannella, equiseto, salvia, lavanda, echiancea e molti altri. Questi prodotti permettono di migliorare la funzionalità del microcircolo con l’aiuto di un’alleata speciale: la Natura.

Questo protocollo è ideale anche per chi colora abitualmente i capelli: detossinare la cute dopo la colorazione aiuta a togliere i tappi di colore, donando una lucentezza molto più duratura.

Protocollo per le lunghezze

Il protocollo ideale per prendersi cura delle proprie lunghezze è quello a base di Aloe Vera, Olio di Argan e lievito di Meyen: questa formulazione ad alti principi attivi antiossidanti e nutrienti dona morbidezza alle lunghezze senza appesantirle. Le vitamine presenti all’interno di questi trattamenti aiutano lo stelo a mantenere l’elasticità e l’idratazione necessarie dopo l’estate.

I trattamenti che vi proponiamo in salone durante questi mesi autunnali sono perfetti per prevenire l’insorgere di anomalie sia della cute che dello stelo.

E voi? Avete mai fatto un check-up alla vostra chioma dopo le vacanze estive?

Se la risposta è no, è arrivato il momento di farlo: vi aspettiamo in salone!

Come domare i capelli ricci in estate e come lasciarli naturali?

Lisci o ricci, in estate è molto difficile mantenere costante l’idratazione dei nostri capelli.
Come ben sapete il cloro, l’umidità, i raggi UV, la salsedine e anche il sudore li indeboliscono fino a sfibrarli.
A casa possiamo fare ben poco per porvi rimedio: infatti, il risultato finale, nonostante i tentativi di “salvataggio”, rimane sempre lo stesso.
Noi specialisti dell’ Haircare  vi garantiamo la cura dei vostri capelli, finalizzata a ristabilire l’equilibrio tra cuoio capelluto e lunghezze!

Nel corso degli anni, abbiamo notato che, a fine vacanze, molte di voi ricorrono a metodi drastici per curare i capelli sfibrati e questo è un vero peccato! Numerose clienti TAGLIANO I LORO CAPELLI per eliminare punte ormai disastrate, crespe e sfibrate.

Perché ricorrere a questi metodi? Non è più semplice prevenire piuttosto che ricorrere a soluzioni così drastiche?

Provate a pensare a chi ha i capelli ricci: per loro questa stagione può rivelarsi un vero incubo!
Il capello riccio risulta problematico da gestire in normali condizioni atmosferiche, figuriamoci in estate, quando sono pettinati e lavati con più frequenza.

Ecco qualche consiglio su come trattare i CAPELLI NATURALMENTE MOSSI, RICCI o CON PERMANENTE

Lavaggio:

La gestione a casa per chi ha i capelli ricci parte dalla scelta del prodotto lavante: noi diciamo NO a shampoo aggressivi e soprattutto non indicati!
Se non sapete quale prodotto usare, prenotate una consulenza in salone e vi indicheremo quale hair routine seguire a casa: i risultati raggiunti vi sorprenderanno.

È essenziale usare linee interamente dedicate ai ricci, come quella CURLS, che idrata e definisce istantaneamente il capello, donando elasticità alle vostre chiome, aiutando a ottenere boccoli ben definiti ma senza appesantire il capello.
Tutta la linea CURLS è arricchita con MicroPROtec Complex e Proteine del Latte: la caratteristica principale di questi prodotti è quella di donare elasticità e vitalità disciplinando il riccio. Per chi li ha anche colorati, il FadeStopFormula contenuto all’interno dello shampoo minimizza lo sbiadimento del colore ad ogni lavaggio.

Quando lavate i vostri ricci, ricordatevi sempre di non strofinare energeticamente le vostre lunghezze, non è la vostra forza che lava il cuoio capelluto, ma il prodotto che utilizzate.

Il conditioner o la maschera completerà il trattamento, districando e idratando i ricci senza appesantirli. Un suggerimento per voi: quando avrete risciacquato a fondo la radice, evitate di eliminare totalmente il prodotto dalle lunghezze, specialmente se avete capelli crespi, perché così rimarranno più morbidi e idratati.

Asciugatura:

Tamponate i vostri capelli sostituendo il classico asciugamano di spugna e/o cotone con un telo in microfibra. L’asciugamano in spugna, infatti, è uno dei maggiori conduttori di elettrostaticità nonché tra i massimi facilitatori dell’effetto crespo. Effetto che potrete evitare utilizzando un telo in microfibra…provare per credere!!!

Fondamentale e non trascurabile è il prodotto da applicare prima dell’asciugatura, che vi permetterà di avere ricci definiti, modellati e, soprattutto, non crespi.
In salone, per l’asciugatura vi proponiamo un prodotto CURLS che avvolge il vostro capello garantendone sempre l‘elasticità: qualità fondamentale per chi ha capelli ricci o ondulati, perché esalta e definisce i vostri ricci con un’ottima azione anti-crespo.

Asciugate la vostra chioma con un diffusore e tenete sempre sotto controllo la temperatura, che non deve mai essere eccessivamente calda proprio per non rendere i ricci secchi e crespi.

Hair Routine:

Alcune mattine capita di svegliarsi con i ricci aperti e non più definiti…Vi consigliamo di muoverli bene con le dita senza spazzole o pettini e di districarli con cura SOLO quando sarete sotto la doccia. Fate attenzione: la mancanza di delicatezza in questa fase potrebbe finire per spezzare i vostri capelli! In salone è disponibile la spazzola sciogli-nodi: è fantastica e soprattutto, super indicata per i capelli ricci.

Quotidianamente spruzzate il vostro Leave-in consigliato: è un prodotto condizionante ed indispensabile per le vostre lunghezze, senza risciacquo, fornirà morbidezza ed idratazione istantaneamente.
Potete ora ridare forma ai vostri ricci con le mani e se sono crespi, applicate qualche goccia di olio formulato per i vostri capelli.
Ricordatevi di affidarvi a noi per consigli sull’utilizzo di prodotti corretti e adatti alla vostra chioma.

Per quanto riguarda i capelli ricci lunghi o medi, vi consigliamo di non tenerli troppo legati e di usare elastici morbidi: in questo modo eviterete di spezzarli.

Quando c’è umidità, il segreto per non ritrovarvi con i capelli crespi è mantenere un’idratazione costante: se vedete nella vostra chioma delle ciocche che non hanno assorbito il prodotto pre-asciugatura CURLS, aggiungetene dell’altro, sempre bagnando i vostri capelli con il Leave-in senza risciacquo e attenetevi alla beauty routine descritta nel nostro articolo.

Se ogni giorno seguirete le nostre indicazioni, avrete rispettato la vostra hair routine.

Il risultato? Avrete dei ricci idratati e rinvigoriti quotidianamente.

Se avete altre domande o curiosità sull’argomento, scriveteci oppure prenotate una consulenza: vi sapremo consigliare tutti i prodotti ideali per i vostri capelli e per il vostro tipo di riccio e vi guideremo verso un risultato STRABILIANTE.

Tutti i prodotti citati li potete trovare nel nostro salone, vi aspettiamo!

Extension: un prodotto in vetta tra le tendenze del 2022

Sognate una chioma lunga, folta e soprattutto sana?
Da Annalisa Zanchin Parrucchieri ogni vostro desiderio diventerà realtà!

Siamo ormai da anni un salone certificato Platinum Great Lenghts: per noi la formazione e il costante aggiornamento sono il leitmotiv fondamentale all’interno del nostro salone. Proprio di recente, abbiamo seguito dei corsi di formazione per acquisire una nuova tecnica che segue la caduta naturale dei capelli al fine ottenere un effetto super naturale.

Great Lenghts rappresenta un’eccellenza nel mondo delle extension per capelli da oltre trent’anni: è nata in Italia nel 1992 e si è guadagnata il titolo di primo marchio a inventare la macchina a ultrasuoni, un macchinario di ultima generazione che, ad oggi, anche io utilizzo nel mio salone.
Questo nuovo sistema di applicazione a ultrasuoni permette di attaccare le extension a freddo: questa procedura consente ai vostri capelli di non subire alcuno shock termico.

Great Lenghts seleziona da diversi templi Indù i migliori capelli umani tra quelli che sono stati donati spontaneamente, come atto di devozione, da numerosi fedeli e acquistati attraverso aste ufficiali.
I capelli utilizzati sono 100% Remy e Double Drawn, seguono la direzione naturale di crescita e hanno la stessa lunghezza dalla radice alla punta; caratteristica quest’ultima fondamentale per chi ha capelli fini e desidera avere una chioma più folta e piena.

Great Lenghts si distingue per l’artigianalità e il processo produttivo made in Italy: i loro artigiani
trattano manualmente ogni ciocca, immergendole in vasche osmotiche e seguendo lo stesso procedimento che viene utilizzato per trattare la lana cashmere, per renderle morbide e setose.

L’applicazione e la qualità del prodotto diventano per il nostro salone un vero e proprio strumento di bellezza a disposizione delle nostre clienti. 

Ma come vengono applicate le extension?

Attraverso la macchina a ultrasuoni e un’applicazione unica e brevettata andiamo a sciogliere questo speciale polimero che “imita” alla perfezione la struttura molecolare del capello umano. Il punto di forza di questo polimero è che si espande quando è esposto all’acqua e si contrae quando si asciuga. Con questo sistema non esistono nodi, cuciture, cere o colle ma, al contrario di altri metodi di applicazione, favorisce la ricrescita dei vostri capelli evitando che quest’ultimi si spezzino.
I capelli sono protetti uno per uno e possono crescere sani, folti e lucidissimi.
Esistono diversi sistemi di applicazione:

GL PRE-BONDED: sono le più usate nel nostro salone, perfette per donare lunghezza, volume o colore. Con questo tipo di extension si può ottenere qualsiasi tipo di risultato, dall’allungamento, all’infoltimento, alla possibilità di avere colorazioni uniche senza dover ricorrere alla decolorazione.
Esistono micro-ciocche per infoltire tempie o frange che necessitano di riempimento.

GL TAPES: ideali per chi ha i capelli sottili o per chi desidera un’applicazione rapida e veloce, in quanto permettono di avere una massa voluminosa in pochissimo tempo. Si tratta di extension realizzate con capelli di alta qualità, ancorati a un nastro adesivo ultrasottile. Sono progettati non solo per aumentare la lunghezza, ma per creare un effetto di infoltimento fantastico grazie a un’applicazione rapida e confortevole. Questo nastro adesivo non crea nessuna trazione e diventa completamente piatto sulla testa.

Ma quanto durano le extension?

Le GL mono-ciocca, o GL Prebonded, vantano una tenuta perfetta per 4/5 mesi senza danneggiare i capelli. Il segreto è quello di recarsi in salone per la pulizia dei bulbi e per controllare il livello di crescita: questo procedimento garantisce una cura costante ai vostri capelli.
punti di fissaggio delle vostre extension senza danneggiarle.
È importantissimo anche il mantenimento a casa, con i suggerimenti che vi indicheremo in salone.

Le GL tapes, invece, vengono rimosse ogni mese, massimo ogni mese e mezzo a seconda della vostra crescita naturale, in modo da sostituire lo scotch e per riposizionarle come in origine. Questo procedimento può essere effettuato per ben 3 volte, garantendo una tenuta perfetta per diversi mesi.

E per la rimozione?

Nel nostro salone Annalisa Zanchin Parrucchieri di Vergiate abbiamo massimo rispetto della fibra capillare anche al momento della rimozione delle ciocche: questa può essere effettuata in qualsiasi momento, in modo semplice e veloce, grazie all’apposita lozione messa a punto dai ricercatori Great Lengths, che agisce esclusivamente sul polimero di fissaggio.

Ricordate, anche in questo caso prevenire è meglio che curare: è fondamentale utilizzare le apposite spazzole dedicate alle extension per evitare di strapparle e mi raccomando, proteggetele come fareste con i vostri capelli naturali nei mesi più caldi.

Valorizzate adesso il vostro look: esplorate le extension Great Lengths nel nostro salone!

Vi aspettiamo per un appuntamento.

Capelli biondi: cosa fare d’estate?

Chi ama essere bionda sa di aver scelto uno stile di vita unico e per sempre.

Mantenere la tonalità scelta non è sempre facile, specialmente in estate perché sole, mare e cloro non aiutano, anzi, fanno perdere luminosità e colore conferendo al capello una tonalità sbiadita e spenta.

Ecco alcuni consigli per mantenere al top la vostra nuance:

Proteggere cute e capelli dai raggi UV
  1. La prima cosa da fare è proteggere cute e capelli dai raggi UV: ciò vi consentirà di evitare di rendere molto secche le lunghezze, prevenendo disidratazione e, di conseguenza, le doppie punte. Distribuite sui capelli uno spray protettivo solare più volte al giorno, specialmente quando siete in vacanza, in modo da proteggere e idratare tutta la vostra chioma. I nostri protettivi solari non ungono e lasciano la chioma morbida al tatto. Non dimenticate di proteggere dal sole, con una bandana o un cappello, la cute e i capelli. In questo modo eviterete non solo una grande disidratazione ma anche le scottature, che stimolano la caduta dei capelli. La protezione è molto importante, specialmente per chi ha i capelli di colore chiaro e bianchi naturali. Ricordate: se siete al mare o in piscina, dopo il vostro bagno abbiate sempre cura di sciacquarvi dall’acqua salata o dal cloro …Credetemi, i vostri capelli vi ringrazieranno!
Gloss Color
  1. Una grande novità per chi ama i capelli biondi sono i nuovi Gloss Color: in soli cinque minuti ravvivano la tonalità, con un’eccezionale durata di oltre 25 lavaggi. Potrete conservare inalterato il vostro amato colore biondo, mantenendolo ricco e brillante e regalandovi un’incredibile sensazione di bellezza naturale.
Maschere colorate
  1. A casa potrete mantenere la tonalità prescelta con le nostre maschere colorate: una formula vincente che colora e idrata allo stesso tempo, e tutto questo in soli 5 minuti! Non dimenticatevi che i capelli biondi, essendo solitamente decolorati, richiedono molte più attenzioni rispetto ad altre tonalità ma, soprattutto, hanno bisogno di essere idratati, nutriti e che il loro colore sia ravvivato.
Laminazione
  1. Un’altra novità del nostro Salone è la laminazione a base di acido ialuronico, cheratina e proteine delle mandorle dolci: ingredienti ideali per proteggere e rendere forte la vostra chioma, garantendo morbidezza, lucentezza e un’azione rinforzante dall’interno. Ottima anche per chi soffre di capelli sfibrati, danneggiati e secchi.
Shampoo e maschere idratanti
  1. A casa, almeno una volta alla settimana, è consigliabile utilizzare shampoo e maschere idratanti per le lunghezze. Venite in Salone e approfittate del check-up gratuito: riceverete i consigli adeguati a mantenere in ottimo stato i vostri capelli.
Trattamenti intensivi
  1. Infine, prenotate i nostri trattamenti intensivi e mirati a proteggere e prevenire i danni causati dal periodo estivo.

Come ben sapete, “prevenire è meglio che curare”: passate in salone per farvi consigliare dai nostri professionisti come trattare la vostra chioma in maniera specifica e scoprite qual è il trattamento ideale per voi.

Vi proponiamo un trattamento che ricostruirà l’integrità dei vostri capelli, rendendoli ristrutturati e rimpolpati dalla base alle punte e una preziosa tecnologia adatta a tutti i capelli, sottili o grossi che siano, che vi donerà capelli sani e vigorosi.

Grazie a questi pochi e semplici passaggi potrete avere capelli morbidi, lucenti e idratati, pronti ad accogliere la stagione estiva.

Il nostro motto? Piacere, benessere e bellezza!

Vi aspettiamo in Salone per un appuntamento.

Come preparare i capelli all’estate: i consigli di Annalisa Zanchin

Come preparare i capelli all’estate: i consigli di Annalisa Zanchin

Come preparare i capelli all’estate: i consigli di Annalisa Zanchin

Estate è per tutti noi sinonimo di vacanza e relax, sole e mare.

Si presta molta attenzione alla cura della pelle, con solari e creme per ottenere un’abbronzatura perfetta.

E i capelli? Non sempre si pensa anche a loro, ma bisogna curarli per averli sempre sani e belli.

L’umidità dell’estate rende la chioma crespa e ingestibile.

Con i primi caldi si incomincia a raccogliere i capelli facendo delle code con elastici non sempre adeguati, che stringono e non fanno respirare stelo e cute.

Le giornate lunghe invogliano a trascorrere il tempo all’aria aperta: c’è chi cammina al mattino presto, chi alla sera tardi, c’è chi corre. In tutti questi momenti, i raggi solari creano danni sia alla cute sia allo stelo.

Dobbiamo proteggere i nostri capelli quotidianamente.

Inoltre, li laviamo più di frequente: la maggior parte delle donne non usa prodotti professionali specifici ma si affida a ciò che acquista sulla grande distribuzione.

Se vuoi utili consigli per lavare i capelli a casa, ti suggerisco di leggere questo articolo:

COME CURARE I CAPELLI A CASA? I CONSIGLI DEL SALONE ANNALISA ZANCHIN

Ci sono anche persone che frequentano la piscina tutto l’anno, non solo in estate, e dovrebbero proteggere sempre i propri capelli.

Ti consiglio di iniziare a proteggere pelle e capelli già da febbraio: i raggi UV – UVB – UVC creano i primi danni in questo mese.

È quindi essenziale affidarsi a noi hair-specialist: ti prendiamo per mano e ti guidiamo in questo mondo dedicato alla bellezza dei capelli, personalizziamo i servizi tecnici e i trattamenti, ti indichiamo i prodotti più adeguati alle tue esigenze da usare anche a casa.

Un’ottima prevenzione ti farà risparmiare tempo e denaro, oltre a favorire la salute della chioma.

Quali sono i rituali di bellezza del nostro salone?

1. Trattamenti protettivi del colore.

Brilliance Color è un trattamento che fa durare la colorazione più a lungo ed esalta sia il colore naturale che quello cosmetico con la nuova tecnologia Luminescine e Micro Protect Complex.

Questa innovazione protegge la tua chioma e trasforma in luce gli invisibili raggi UV per donare una brillantezza straordinaria. Lo proponiamo in abbinamento al servizio colore o schiaritura.

2. Laminazione capelli.

Nuova tecnologia per risanare e rimpolpare le tue lunghezze, a base di acido ialuronico, ceramidi e proteine delle mandorle dolci. Ritroverai subito idratazione, lucentezza e capelli dall’aspetto sano.

Luxury treatment, a base di keratina e seta liquida, è un ristrutturante eccezionale per capelli che diventano setosi al tatto e super idratati.

Kerafrizz anticrespo è un prodotto che non modifica la struttura dei capelli ma elimina il crespo aiutandoti a gestirli più facilmente anche a casa.

Entrambi i trattamenti sono ideali per chi ha i capelli sfibrati e danneggiati: agiscono sigillando le cuticole e ristrutturando le lunghezze per almeno un mese. Risaltano il colore, proteggono dall’umidità e sono perfetti per chi vive nelle zone di lago e mare. La durata dell’effetto dipende anche dalla frequenza con cui lavi i capelli.

Per un effetto WOW, elimina le tossine con il protocollo detox: una cute in ottimo stato ti darà una chioma perfetta e sana. Consigliamo di eseguire questo trattamento ogni mese, anche dopo il servizio colore, per eliminare le tossine e ripristinare la condizione ottimale della cute. Il detox agisce anche sui tappi di colore evitando pruriti e macchie cutanee.


Kit personalizzato per la cura dei capelli a casa

Costruiamo il tuo kit personalizzato: se hai bisogno di proteggere cute e capelli durante l’estate, acquista il nostro kit solare. Ecco da cosa è composto.

Goldwell Dualsenses Sun reflects UV protect spray 150ml – spray protezione solare capelli

Protegge efficacemente i capelli colorati e stressati dallo sbiadimento e dalla perdita di idratazione causati dall’esposizione al sole e ai raggi UV, utile per la protezione e la cura prima e durante l’esposizione al sole. Protegge dal cloro e dell’acqua di mare.
La tecnologia SunCare Complex, con filtri UVA e UVB, pantenolo e olio del frutto della passione, dona una protezione attiva UV e un riequilibrio ottimale dell’idratazione persa.

Ottimo prodotto per ottenere nell’immediato capelli dall’aspetto sano, brillante e molto morbidi.  Senza risciacquo.


Goldwell Dualsenses Sun reflects After-sun shampoo 250ml – shampoo dopo sole

Rimuove efficacemente i residui di sale e cloro, mentre cura delicatamente capelli e pelle. Sviluppato per i bisogni dei capelli stressati ed esposti al sole, per conferire proprietà rigeneranti contro gli effetti nocivi del sole, cloro e acqua di mare.
Tecnologia SunCare Complex con filtri UVA e UVB, Pantenolo e olio di frutto della passione.
Svolge una protezione attiva UV e riequilibra l’idratazione persa.
Per un immediato effetto brillante, sano e lucido.

Goldwell Dualsenses Sun reflects 60 sec treatment 200ml – maschera solare idratante

Rigenera i capelli in 60 secondi e previene la rottura dello stelo.
Sviluppato per i bisogni dei capelli stressati dal sole, vanta proprietà rigeneranti contro gli effetti nocivi di sole, cloro ed acqua di mare.
Tecnologia SunCare Complex con filtri UVA e UVB, pantenolo e frutto della passione.
Svolge una protezione attiva UV e riequilibra l’idratazione persa.
Per un immediato effetto lucido e morbido.

Se acquisti il Kit Solare nel nostro salone, hai in omaggio splendidi regali perfetti per le occasioni in cui ti esporrai al sole durante le vacanze.

Prepara i tuoi capelli all’estate e prenditi cura della loro salute: saranno belli, morbidi e lucenti anche in spiaggia.

Vieni a trovarci, ti aspettiamo in salone.

Seguici su Facebook



Il rituale detox: prenditi cura del tuo benessere

Il rituale detox: prenditi cura del tuo benessere

Oggi parliamo di Myriam: il suo desiderio è avere capelli vitali, corposi e morbidi; vorrebbe un look sempre a posto, in ordine.

È una donna che, per lavoro, ha bisogno di avere un’immagine sempre perfetta, la piega deve durarle il più possibile visto le numerose video call e conference alle quali partecipa durante la giornata.

Per lei è essenziale anche il recupero psicofisico e per questo ha destinato una parte del suo tempo a se stessa e alla sua bellezza, prenotando il protocollo DETOX, un momento dedicato alla cura e al relax.

In un ambiente riservato e tranquillo, il relax è garantito e la pratica detox aiuta ad eliminare le tossine e lo stress accumulati nell’arco della settimana.

Un rituale che ogni donna dovrebbe provare per purificare e ripristinare lo scambio nutritivo che necessita la chioma e ottenere finalmente l’effetto wow.

Relax time!

Il protocollo inizia sempre con una consulenza per poter capire quale problematica andiamo a risolvere o mitigare.

Il rituale prevede il benvenuto mani o welcoming hands ritual.

Si tratta di un momento di accoglienza che mette la cliente a proprio agio e favorisce il rilassamento: utilizziamo olii essenziali che creano armonia tra anima e corpo grazie ai sensi dell’olfatto e del tatto.

Si prosegue con un l’applicazione dei prodotti scelti durante la diagnosi fatta in consulenza, per risolvere problematiche quali: capelli spenti, sporchi, pesanti, maleodoranti ma anche dermatiti, seborrea, desquamazioni e irritazioni.

Sono prodotti efficaci che tengono in considerazione la continua esposizione del cuoio capelluto e dei capelli all’inquinamento dell’aria e la mancata protezione al sole.
Usiamo uno straordinario mix di olii essenziali purificanti, tonificanti ed energizzanti.

Una soluzione naturale per eliminare le impurità che ogni giorno si depositano sulla nostra cute e soffocano la crescita di capelli sani e forti compromettendo lo scambio naturale nutritivo.

Dopo il trattamento il risultato è sorprendente: capelli e cute sono liberi di respirare.

Si prosegue con il massaggio T-dren, una tecnica della durata di circa 15 minuti volta a scaricare e drenare tutte le tossine accumulate durante la settimana, fondamentale anche per chi assume medicinali o è stressato.

Al lavatesta, il trattamento relax viene effettuato su tutto il corpo con la nostra poltrona massaggiante shatzu: il massaggio totale testa e corpo rende questo rituale piacevole e rilassante

Una coccola che tutte noi sogniamo di avere, almeno ogni tanto.

Si conclude poi con la parte stylist, dedicata al look.

Dopo la piega, il benessere di Myriam è totale: prova la sensazione di avere la cute fresca e leggera, i capelli sono più vaporosi, luminosi e puliti. La piega le durerà a lungo, senza dubbi. Provare per credere!

Consigliamo di effettuare il protocollo detox dopo ogni trattamento coloristico e di proseguire con cadenza semestrale al trattamento completo per mantenere i risultati anche a casa con i prodotti da noi consigliati.

Che aspetti ..concediti un relax che vada oltre la bellezza dei tuoi capelli.


Seguici su Facebook

Visita il nostro sito Annalisa Zanchin

Check-up e visita tricologica per valutare la salute dei capelli

Check-up e visita tricologica per valutare la salute dei capelli

Check-up e visita tricologica per valutare la salute dei capelli.

Nel nostro salone di bellezza esiste un’area benessere dedicata alla cura e alla salute del cuoio capelluto.

Avere un cuoio capelluto in ottimo stato è sinonimo di lunghezze perfette e sane, anche se i capelli sono corti.

Avere capelli lucidi e la piega che dura a lungo è il sogno di tutte noi.

All’interno di questa area proponiamo rituali specifici e personalizzati che, abbinati a trattamenti detossinanti e rilassanti, ti regalano momenti di benessere.

Tempo prezioso dedicato a se stessi e alla tua bellezza.

Perché è importante fare un check-up?

Il check-up eseguito sia come esame obiettivo sia come anamnesi permette alle nostre Hair Beauty Specialists di spiegarti come prenderti cura dei tuoi capelli, consigliarti quale prodotto è più indicato per te e quale rituale serve per avere finalmente cute e lunghezze in ottimo stato.

I giorni dedicati al check-up sono il martedì e il mercoledì di tutte le settimane.

A cadenza trimestrale invece, trovi in salone una Tricologa Cosmetica esperta in salute e prevenzione del capello. È possibile effettuare con lei una visita tricologica con la trico-camera per valutare in modo più approfondito i risultati dei trattamenti eseguiti e, attraverso un esame visivo, lo stato di salute dei tuoi capelli.

Perché ti consigliamo di fare questa visita?

La visita tricologica serve per avere una valutazione generale sullo stato di salute dei capelli, anche se non ci sono avvisaglie come la caduta o l’assottigliamento dello stelo.

Molte donne infatti ricorrono alla visita solo quando è ormai troppo tardi e impiegano tempo (e soldi) per ripristinare lo stato ottimale della chioma.

In questi mesi si sono manifestate cadute eccessive di capelli, alopecia, disidratazione e prurito al cuoio capelluto che spesso viene scambiato per forfora: ce ne siamo rese conto curando le nostre clienti.

Se hai uno di questi sintomi, non aspettare e vieni a trovarci in salone.

Come si svolge la visita tricologica?

Prima di tutto, ti suggeriamo di prenotare e acquistare l’appuntamento tramite la nostra APP  oppure direttamente in salone chiamandoci al 333 7875461.

Vieni in salone avendo cura di non lavare i capelli almeno da due o tre giorni, in modo che possiamo avere una visione realistica dell’eventuale problema.

La visita è strutturata in quattro passaggi.

  • Raccolta dei dati
  • Esame obiettivo
  • Esame visivo con trico-camera
  • Diagnosi e trattamento

Grazie alla raccolta dei dati abbiamo un quadro generale della situazione attuale: ti faremo anche qualche domanda per conoscere di più la tua situazione.

Durante l’esame obiettivo a occhio nudo, ci si concentra sulla dimensione dei capelli, la loro distribuzione e la salute dello stelo.

L’esame visivo con la trico-camera permette di fare una diagnosi ancora più approfondita.

Conoscere lo stato di salute del tuo cuoio capelluto è utile anche per capire quale prodotto lavante usare a casa, per favorire e mantenere una situazione equilibrata e migliorare lo scambio nutrizionale dei tuoi capelli con la cute.

Buone pratiche per avere capelli sani

Molte persone, quando notano delle anomalie ai capelli, si arrangiano nella cura con esperimenti fai da te, fino a quando la situazione degenera e ricorrono allo specialista.

Sì, ma quale specialista?

Scegli un professionista in tricologia: affidati a noi e alle nostre Hair Beauty Specialists per avere capelli sani, in forma e bellissimi.

Una banale caduta di capelli – se non trattata nel modo giusto – tende a peggiorare in breve tempo: te ne accorgi quando la piega non tiene più, i capelli si sporcano velocemente, la cute è disidratata, noti forfora e hai magari anche prurito.

Queste anomalie cutanee sono segnali da non sottovalutare: sai quante donne e quanti uomini non si preoccupano di queste avvisaglie?

Impara ad ascoltare il tuo corpo.

Non ricorrere allo specialista solo quando i capelli iniziano a cadere in modo copioso.

Oltre ai problemi elencati prima uniamo poi stress, ansia, medicinali, malattie, Covid, alimentazione scorretta e scelta di prodotti fai da te magari di bassa qualità.

Se non curati con oculatezza i piccoli problemi degenerano in modo anche grave.

La visita tricologica cosmetica rappresenta un ottimo inizio per avere una chioma splendida e sana: ti aiutiamo a scoprire in che stato si trovano cute e capelli e ti suggeriamo i prodotti e i rituali di bellezza da eseguire a casa, che servono alla tua chioma per splendere come merita.

Per essere in ottima forma, i capelli necessitano di una cute in perfetto stato di salute.

Prevenire è meglio che curare.

Chiamaci ora al 333 7875461

Buona bellezza, Annalisa

Vuoi conoscere i nostri trattamenti di bellezza?

Come curare i capelli a casa? I consigli del salone Annalisa Zanchin

Come curare i capelli a casa?

Capelli bellissimi anche nelle tue mani – parte seconda

Come lavare i capelli a casa?

Lavare i capelli con il detergente sbagliato altera il PH della pelle: si rischia di far lavorare in modo eccessivo le ghiandole sebacee che devono ripristinarlo e si inaridisce la cute alterando il normale scambio nutritivo dello stelo, sfibrando e impoverendo ancora di più il capello.

Oltre alla scelta del prodotto, è importante eseguire bene lo shampoo a casa.

Magari conosci già i passaggi giusti per lavare i capelli, se sei indecisa invece qui trovi una mini guida tutta per te.

Come curare i capelli a casa?

Spazzola sempre i capelli prima di procedere al lavaggio: eliminate lacca, nodi e lunghezze arruffate partendo dalle punte per poi risalire fine alla radice, evitando che si spezzino o si formino doppie punte.

– Se dovessero essere troppo secchi o crespi, spruzza uno spray conditioner senza risciacquo prima della spazzolatura: faciliterà l’operazione.

– Ora bagna i capelli senza strofinarli o arruffarli in modo da non creare nodi durante il lavaggio.

Applica lo shampoo direttamente all’interno della mano e distribuiscilo a piccole quantità su tutta la testa. Vuoi un segreto? Dividi la testa in 5 zone: davanti e laterali, parte altra della testa, nuca, dietro le orecchie e prendi una piccola porzione di shampoo che hai erogato sulla mano e distribuiscila in questi punti massaggiandoli.

– A questo punto passa velocemente la doccetta sulla testa per distribuire al meglio lo shampoo: non esagerare con lo shampoo, mi raccomando!

I prodotti professionali del nostro salone che consigliamo alle nostre clienti hanno il vantaggio di detergere anche con poco prodotto, evitando sprechi.

– Ora con i polpastrelli e con movimenti circolari, massaggia la cute con delicatezza, evita di arruffare i capelli con le mani troppo aperte. Sono bandite le unghie: creano delle microlesioni al cuoio capelluto scatenando poi altri problemi.

– Se hai capelli grassi o secchi non utilizzare l’acqua molto calda, mi raccomando!

– Ripeti un secondo shampoo (sono escluse dal 2° shampoo tutte coloro che lavano i capelli tutti i giorni perché ne basta uno solo.) Risciacqua con cura e se devi usare conditioner o maschera tampona l’eccesso d ‘acqua con una salvietta senza fregare le lunghezze prima di applicarli.

– L’applicazione del conditioner o della maschera deve essere fatta esclusivamente sulle lunghezze e – lo sottolineo – tutti i prodotti post shampoo dedicati alle lunghezze vanno applicati solo sullo stelo e non sulla radice come fa la maggior parte delle donne.

– Solitamente chi ha capelli sottili si lamenta che il balsamo, il conditioner o la maschera, li appesantiscono e sporcano prima del solito: questo succede quando si applicano i prodotti in malo modo e non dove serve.

Rispetta i tempi di posa necessari. Se hai sempre poco tempo ricorda che nel nostro salone esistono maschere che agiscono in 60 secondi: cosa volere di più?

– Dopo il tempo di posa risciacqua bene i capelli: ci sentiamo raccontare da anni che i capelli si definiscono puliti solo quando “fanno un rumore secco” ma è errato. Anzi: se li dovessi sentire cosi, vuol dire che hai eliminato ogni residuo di idratazione che hai appena messo e i tuoi capelli ora sono disidratati.

– Una cosa che non ti abbiamo detto è che l’acqua con la quale laviamo i nostri capelli spesso è alterata da prodotti che la devono rendere pulita e idonea e che alterano il PH della cute e delle lunghezze, aprendo maggiormente le squame.

I capelli diventano impossibili da pettinare, si sbiadiscono in fretta e il tuo colore risulterà opaco, si disidratano le lunghezze che risulteranno crespe e restie a sciogliere i nodi che si sono creati durante la detersione; se li hai sottili, crespi e secchi lo avvertirai ancora di più.

– Ora con l’aiuto di un asciugamano togli l’eccesso d’acqua tamponandoli delicatamente, senza frizionare con vigore le lunghezze.

– Con un pettine a denti larghi pettinali e sciogli eventuali nodi che si sono formati, se li dovessi sentire ancora restii a slegarsi, spruzza un leave sullo stelo prima di pettinarli che in un batter d’occhio ti farà ritrovare immediatamente morbidezza.

Segui i nostri consigli: siamo certe che le differenze si noteranno già dal primo lavaggio.

Hai qualche domanda? Lascia un commento e scrivici, ti rispondiamo volentieri.

Hai perso la prima parte dell’articolo? Lo trovi qui: Capelli bellissimi anche nelle tue mani – parte prima

Come curare i capelli a casa? I consigli del salone Annalisa Zanchin

Come curare i capelli a casa?

Capelli bellissimi anche nelle tue mani – parte prima

Lavare i capelli senza danneggiarli: ecco cosa è necessario sapere.

Abbiamo chiesto ad Irma, responsabile Care del salone, cosa sia necessario sapere e fare per non danneggiare i nostri capelli durante lo shampoo fatto a casa.

Irma ci spiega:

Lavarsi i capelli è tutt’altro che un’azione banale e prevede l’utilizzo di uno shampoo, di un conditioner o di una maschera, di un post trattamento con un serum per mantenerli idratati e districati quando li pettiniamo prima di asciugarli con il phon.

Il serum è fondamentale per chi ha capelli fragili e lunghi ma anche per chi li vuol far crescere: serve per evitare la formazione di doppie punte in caso di lunghezze disidratate.

Lo shampoo – che viene considerato dalla maggior parte delle donne solo un lavante – non ha solo il compito di detergere stelo e cute eliminando le impurità come smog e cellule morte ma è anche un rituale che serve per mantenere in perfetto equilibrio cute e capelli.

I capelli, oltre ad avere una grande importanza nella tua vita quotidiana, rispecchiano il tuo stato di salute: per questo è importante prendersene cura nel modo corretto.”

Solo seguendo i consigli di Irma avrai capelli stupendi.

Molte donne (lo sentiamo dalle risposte che ci danno in salone) non danno importanza alla detersione a casa dei capelli e usano ciò che capita (solo a pensarci ci vengono i brividi) senza tener conto delle necessità che hanno cute e capelli per essere in perfetta forma.

Cosa devi sapere?

Oltre alla scelta del prodotto giusto per i tuoi capelli, devi stare attenta anche alla temperatura dell’acqua se hai capelli grassi o lunghezze disidratate.

Sì, la temperatura dell’acqua influisce sulla bellezza e lucentezza della chioma.

E la piastra? il phon?

Nei prossimi articoli vi spiegheremo quali errori evitare anche nella fase di asciugatura.

La maggior parte delle donne intervistate nel nostro salone acquista i prodotti al supermercato o su Internet, scegliendo uno shampoo piuttosto che un altro dando prevalenza a questi aspetti:

  • deve andare bene a tutti i componenti della famiglia
  • al packaging di design
  • alla pubblicità vista in TV

In realtà, devi pensare a cosa serva davvero lo shampoo perché con i prodotti qualsiasi il colore sbiadisce troppo in fretta, la piega non tiene, i capelli si sporcano in fretta e così li lavi anche tutti i giorni.

Un capello fine, rispetto a un capello grosso o crespo, è da trattare in modo differente e lo stesso vale per un capello riccio rispetto a uno liscio.

Molte donne pensano di avere i capelli fini e diradati quando in realtà non per tutte è così e scelgono inconsapevolmente prodotti che non servono: in questo modo non valorizzi la tua chioma o addirittura ne peggiori le condizioni.

È fondamentale conoscere che tipo di capelli hai e solo il tuo parrucchiere di fiducia può aiutarti nell’acquisto dei prodotti giusti.

Vediamo insieme le varie tipologie di capello.

– I capelli fini, se non trattati nel modo corretto, sono deboli e si spezzano facilmente: devi rinforzare le fibre del capello dalla radice alle punte senza appesantirlo, dando volume e leggerezza alle lunghezze idratandole. L’errore che molte donne commettono è di non mettere conditioner o maschera sulle lunghezze pensando che i capelli si sporchino prima: quando succede, significa che lo applichi nel modo scorretto o che non è il prodotto giusto per i tuoi capelli fini.

– Se i tuoi capelli si sporcano in fretta e non vuoi o puoi lavarli quotidianamente, la soluzione ideale per te è uno shampoo secco che ravviva immediatamente il volume assorbendo l’eccesso di sebo.

– Hai capelli medi-grossi? In questo caso si hanno anche lunghezze secche o crespe ed è necessario un’idratazione intensa e continuativa altrimenti tendono a diventare indisciplinati.

Per questa tipologia, è utile l’idratazione quotidiana con un serum senza risciacquo in modo da evitare che assorbano umidità facendo risultare più crespe le lunghezze.

– Per tutte le problematiche come cute sensibile, grassa, secca o forfora non fare da sola: affidati a noi perché rischi di incorrere in fastidiosi pruriti o arrossamenti della cute oltre che in secchezza e opacità.

Una curiosità: sai qual è la prima domanda che ci sentiamo fare in salone? Questa: “È giusto lavare i capelli tutti i giorni?

Ogni persona ha le sue esigenze: c’è chi pratica sport, chi soffre di iperidrosi notturna o chi per lavoro ha l’esigenza di effettuare lo shampoo tutti i giorni.

Queste necessità richiedono il supporto di uno specialista, di un parrucchiere che deve prima di tutto effettuare un check-up della cute e dello stelo per scegliere i trattamenti più idonei.

Come si lavano i capelli? Ve lo raccontiamo nell’articolo della settimana prossima.